Shuiwei Pedestrian Bridge

Lo zintek® nella realizzazione di un ponte pedonale in Cina: funzionalità e design

Zintek ha partecipato alla realizzazione e riqualificazione di un ponte pedonale nel distretto di Shuiwei a Shenzhen, metropoli al confine con Hong Kong, nella provincia del Guangdong.

Si tratta di un passaggio strutturato a forma di “H” del quale Zintek ha realizzato le coperture, utilizzando il laminato in zinco-titanio della linea dei Colorati.

La tonalità “Marrone terra naturale” ben si amalgama con il giallo caldo del legno, usato per la passerella, e crea un gioco di luci e ombre che rendono il ponte pedonale una struttura leggera e perfettamente integrata con il paesaggio circostante.

Il progetto è firmato dall’architetto cinese Fan Tie che ha voluto realizzare una struttura ad ombrello con una sola colonna centrale in acciaio, che consente ai pedoni di ammirare il panorama in ogni direzione senza ostacoli visivi.

Le lastre in zintek® utilizzate nel progetto sono posizionate in modo da permettere un sistema di drenaggio che sfrutta al massimo e in modo intelligente l’acqua piovana.

L’estetica, molto curata dall’architetto Fan Tie, trasmette bellezza e dinamicità.

La struttura ha un ridottissimo impatto ambientale e quasi scompare nel panorama urbano, a vantaggio di una fusione con il verde circostante.

Il rivestimento in zinco-titanio zintek® è stato progettato per enfatizzare e valorizzare la leggerezza della struttura di copertura. Il bordo degli “ombrelli” di copertura in zintek® è stato rastremato e ripiegato a controsoffitto realizzando così delle sottili cornici che delimitano il controsoffitto in legno.

Per la realizzazione delle cornici di bordo sono state utilizzate delle lastre di zintek® con sottogiunti a scomparsa mentre per il manto di copertura sono state utilizzate delle lastre in zintek® profilate giuntate con la tecnica della doppia aggraffatura.

Montaggio delle lastre di rivestimento in zintek®

Il fissaggio delle lastre in doppia aggraffatura è realizzato per mezzo di graffette metalliche nascoste, avvitate alla sottostruttura.

Le lastre profilate vengono agganciate tra loro e alle graffette di fissaggio mediante piegatura (doppia aggraffatura).

Il sistema è progettato e realizzato per consentire la dilatazione termica longitudinale e trasversale del materiale.

1. Lastre profilate o piegate in zintek®

2. Montaggio delle graffette scorrevoli

3. Installazione della lastra successiva

4. Aggraffatura angolare con chiusura meccanica

5. Aggraffatura doppia con risvolto meccanico dell’aggraffatura angolare

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email